Un giro per la vita

Scritto da Alfredo Giacon Giovedì, 19 Aprile 2012.

1 maggio - 8 luglio, sviluppo sostenibile lungo le coste e le strade dal Friuli alla Liguria Mezzi innovativi, cibi a km 0, nuovi stili di vita e cultura dell’ambiente

Una barca a vela del cantiere italiano Sly, la Sly 42 Fun e la Porsche Panamera S Hybrid, ovvero il mare visto da terra e la terra vista dal mare. Saranno 1.500 miglia, dal confine orientale a quello occidentale, costeggiando la penisola, quelle che dal primo maggio all’8 luglio copriranno i due equipaggi di Un giro per la vita 2012 per portare in 11 regioni “marinare” un messaggio ecologico preciso: promuovere valori e stili di vita compatibili con la necessità di preservare il pianeta per consegnarlo sano alle nuove generazioni, così come lo abbiamo ereditato. Migliorare la nostra vita è possibile, facendo scelte virtuose. 

L’iniziativa di Alfredo Giacon, ambientalista scrittore e velista padovano dell’associazione ASD Jancris, in collaborazione con Centro Sportivo Italiano e Lega Navale Italiana e col contributo di Porsche Italia e Sly Marine, consiste nel proporre 8 temi per un cambiamento realistico e immediato a chi i due equipaggi incontreranno via mare e via terra durante la circumnavigazione d‘Italia in 25 tappe, da Trieste ad Andora (Sv). Il Giro ha il patrocinio del Comando Generale del corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, del Centro Internazionale Radio  Medico, di Assonautica e di Eurispes.

<<La barca a vela Sly 42 Fun, espressione del cantiere Sly Marine di Cesena che in luglio varerà l’innovativo scafoSly38 ispirato al progetto di ecosostenibilità EcoNaut, e la nuovissima Porsche Panamera S Hybrid  veleggeranno insieme – spiega Giacon - come esempi di possibili alternative agli sprechi e all’avvelenamento del pianeta>>.

Ad ogni rendez-vous dei due mezzi ecologici, il Comune ospite e le sezioni locali della Lega Navale Italiana e delCentro Sportivo Italiano, richiameranno pubblico per un cocktail di benvenuto con prodotti tipici a km 0 e per parlare (secondo un programma che si rinnova ogni tre tappe) di nuovi stili di vita, innovazione, turismo intelligente, beni culturali, Mediterraneo, dieta mediterranea, letteratura di viaggio, sport pulito.


About the Author

Alfredo Giacon

Alfredo Giacon

dal 1993 naviga nei mari di tutto il mondo con la moglie Nicoletta ed il cagnolino Trudy a bordo della loro barca a vela JANCRIS.

Giornalista, scrittore, ambientalista collabora da anni con periodici specializzati e con quotidiani locali.

Ha pubblicato con Mursia cinque libri, uno è stato tradotto in inglese e venduto negli Stati Uniti ed in altri in sei Paesi di lingua anglosassone.

Quando non naviga è divulgatore di tematiche ambientali positive, sostiene l’impellente necessità di cambiare gli attuali stili di vita senza per questo diminuire la qualità della propria esistenza, e di un nuovo modello di sviluppo per crescere ed al contempo vivere più in armonia con questo bellissimo Pianeta.

Commenti (4)

  • Super User

    Super User

    19 Aprile 2012 at 16:48 |
    Bellissimo progetto complimenti!
  • Davide Calignano

    Davide Calignano

    19 Aprile 2012 at 16:54 |
    Iniziativa ricca di eventi e di opportunità, grazie!
  • Francesco Giuli

    Francesco Giuli

    06 Maggio 2012 at 10:00 |
    Complimenti per l'iniziativa... Saremo a Pescara ad aspettarvi!
  • margherita

    margherita

    10 Maggio 2012 at 13:32 |
    Vento in poppa!!!!!. Bravissimi. Vi aspettiamo a Scario nel Cilento. Ci sarà un cestino anche per Trudy. Gli amici di Cristina e Mimmo:

Lascia un commento

Effettua l'accesso per lasciare un commento.

In collaborazione con: