In pozzetto

Il blog con gli interventi degli esperti

Nei borghi di Marche e Abruzzo, il mare guarda i monti e i monti il mare

Lunedì, 14 Maggio 2012. Posted in Stili di vita

6 tappa - da San Benedetto a Pescara

In mare

Per due ore un bel vento dai settori nord intorno ai 13-15 nodi ha permesso andature portanti alla velocità media di 7,5 nodi; poi il vento è calato drasticamente obbligando lo Sly 42 Fun a procedere a motore, percorrendo le circa 30 miglia in 6 ore.

Su strada

Da San Benedetto del Tronto a Pescara, costeggiando quasi sempre, i 101 km li ho percorsi in 3 ore e un quarto, di cui 1ora e 55 minuti ad emissioni zero, a una velocità media di 33 km/h e con un consumo pari a 10,5 km con un litro.

La staffetta alimentare si prepara a lasciare la regione Marche

Venerdì, 11 Maggio 2012. Posted in Dieta Mediterranea

la cerimonia dello scambio dei cesti a San Benedetto del Tronto

Nella bella e funzionale cornice della sala conferenza della Capitaneria di Porto di San Benedetto, accolti dalla squisita ospitalità e cortesia della locale sezione della Lega Navale, si è svolta la presentazione del nostro Giro e l'incontro con le scolaresche. L'appuntamento si è concluso con il consueta scambio dei cesti tipici.

Racconti di mare, dalla Sfinge al garibaldino Jack la Bolina

Venerdì, 11 Maggio 2012. Posted in Stili di vita

5 tappa da Ancona a San Benedetto

Prima di lasciare Ancona, alla Marina Dorica incontro un vecchio lupo di mare, il capitano di lungo corso Silvano Guerri di Falconara, da 26 anni in pensione. La tentazione è troppo forte, gli chiedo di raccontarmi una sua avventura: me ne regala due. La prima è datata 1952, quando come secondo ufficiale lasciò Trieste per Buenos Aires sulla “Sfinge”, nave italiana del 1911 (7.000 tonnellate) affondata nella seconda guerra mondiale, riparata e tornata a navigare.

Le Marche accolgono il Giro per la Vita

Martedì, 08 Maggio 2012. Posted in Stili di vita

Nella spelndida cornice del Marina Dorica di Ancona la conferenza stampa di presentazione

Oggi 8 maggio nel porto turistico Marina Dorica di Ancona si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa che ha aperto la minifestazione nella città di Ancona, prima tappa nella regione Marche.

L'intervento dell'Assessore al commercio del Comune di Ancona

 

L'intervento del Presidente di Assonautica Ancona

 

L'intervento del Comandante della Capitaneria di Porto di Ancona

La staffetta alimentare entra nelle Marche

Martedì, 08 Maggio 2012. Posted in Dieta Mediterranea

L'assessore del comune di Ancona al commercio Adriana Celestini riceve il cesto dei prodotti tipici donato dalla città di Rimini e consegna il cesto della  sua città.

Dalla passeggiata con gli squali al Gomito d'Italia

Martedì, 08 Maggio 2012. Posted in Stili di vita

4 Tappa Rimini Ancona

In barca

Giornata di mare dai due volti: invernale ed estivo. La mattinata novembrina con vento inesistente e pioggia battente. Dopo qualche ora di navigazione a motore, il vento tanto sospirato ha fatto capolino senza esagerare, donando alla barca una veloce e piacevole navigazione con vento portante, cielo azzurro e mare non troppo mosso. Le 55 miglia sono state così coperte in 9 ore a 6 nodi di media.

 

Su terra

Partito da Rimini città “sotto osservazione” da parte di 50 tour operator russi sbarcati in questi giorni, attraverso Misano Adriatico  che fino alla prima rotonda a tema pedalò tradisce la forte vocazione turistica.

Un "buon vento" dal primo cittadino di Rimini

Sabato, 05 Maggio 2012. Posted in Stili di vita

Staffetta alimentare in Romagna

Arrivato in bicicletta alla Marina di Rimini, il sindaco della città Andrea Gnassi, ha ricevuto stamattina dall'equipaggio il cesto di prodotti tipici che Alfredo Giacon aveva ricevuto ieri dall'amministrazione comunale di Ravenna e a sua volta ha consegnato alla barca il suo omaggio alimentare per il Comune della prossima tappa, Ancona. Presente anche il collega di Cesena Paolo Lucchi, il primo cittadino di Rimini ha plaudito l'iniziativa del tandem ecologico vela-auto ibrida augurando "buon vento" agli equipaggi. "Dal vento si ricava energia" ha detto invitando tutti a cambiare stili di vita.

 

Porto Turistico Marina di Marinara

Sabato, 05 Maggio 2012. Posted in Stili di vita

un approdo accogliente

In questo video vi presentiamo una panoramica del Porto Turistico Internazionale di Marinara

 

Dal Veneto alla Romagna

Sabato, 05 Maggio 2012. Posted in Dieta Mediterranea

la staffetta alimentare continua

Si è tenuta oggi presso il Porto Turistico di Marinara un moderno, funzionale, piacevole e accogliente marina la cerimonia di consegna dei prodotti di Chioggia all'Amministrazione di Ravenna

Caricati dai tori della Camargue sotto il cielo rosa dei fenicotteri

Sabato, 05 Maggio 2012. Posted in Stili di vita

2/3 Tappa Chioggia - Rimini

Gli equipaggi velisti e “ibridi” hanno lasciato la Darsena Le Saline di Chioggia il 2 maggio, quasi di buon mattino; il ricordo va ancora ai piatti di pesce cucinati la sera prima da Rudy che per non far torto all’amico Alfredo Giacon salta il turno di riposo del suo ristorante. Chioggia – Comacchio (174 km) richiede 4 ore e mezza, un consumo di 11,2 km/l, una media di 40 km orari; mentre da Comacchio a Rimini per 143 Km panoramici ci vogliono 3 ore e mezza (consumo 9,9 km/l) a 43 km/h. Anche qui veleggiamo per 1 ora e 46 minuti a emissioni zero.

Animali di tutto il mondo e fiumi sotterranei tra Trieste e Venezia

Giovedì, 03 Maggio 2012. Posted in Stili di vita

1 Tappa Trieste - Chioggia

Chioggia 1 maggio. Porsche Panamera S Hybrid e vela Sly 42 Fun, dopo la partenza parallela da Trieste,

si sono incontrate ieri sera alle 20 alla Darsena Le Saline di Chioggia. L’itinerario è stato, per la vela, di 65 miglia nautiche (pari a circa 160 km), e per l’automobile di 336 km, il più possibile coperti sotto costa tra Friuli e Veneto. La scarsità di vento ha reso molto lento il veleggiare all’imbarcazione di Alfredo Giacon, mentre l’esigenza di visitare alcuni luoghi dell’itinerario via terra snodatosi lungo strade periferiche e a volte anche sterrate, ha implicato una velocità media di 46 km/h, con consumi pari a 11,5 km percorsi con un litro di benzina e con ben 4,26 ore delle 8 di sola percorrenza stradale (sulle 12 totali) a emissioni zero.

In collaborazione con: